IL MEETUP SUI DISTACCHI FOGNARI A RIBERA

Distacchi fognari da parte di Girgenti Acque, facciamo chiarezza.
Si rincorrono voci sulla facoltà di Girgenti Acque di attuare il distacco fognario agli utenti morosi come se questa fosse una novità dell’ultima ora, peccato però che già da più di un anno si sapeva, e che proprio il presidente di G.A. Marco Campione lo aveva annunciato durante un audizione al comune di Ribera il 21 ottobre 2015, motivandola sulla base del concetto di Servizio Idrico Integrato: vale a dire che il servizio di erogazione dell’acqua corrente ad usi civili è inscindibile dal connesso servizio di fognatura e depurazione dei reflui; se si interrompe il primo non può essere erogato il secondo, con la conseguente di dover interrompere entrambi. Il Meetup Ribera 5 Stelle è totalmente contrario a questo ennesimo “pugno” da parte di Girgenti Acque. Così come è stato dichiarato costituzionalmente illegittimo (Cort. Cost.n. 335 del 2008) il fatto che si debba pagare la tariffa di depurazione in caso di mancanza o di impianto inattivo (come spesso è stato quello di Ribera) non si può essere sicuri che sia altrettanto inattacabile il distacco dalla fognatura. Continua a leggere

FILIPPO CATERNICCHIA NUOVO ORGANIZER RIBERA 5 STELLE

Il Meetup Ribera 5 Stelle comunica che si è svolta l’assemblea per l’elezione del nuovo Organizer, il testimone passa da Vincenzo Rossello a Filippo Caternicchia. Ricordiamo che il passaggio è dovuto ad una normale prassi prevista dal nostro statuto che prevede una rotazione/riconferma semestrale.

PACE, “MA CHI CI ASPETTI A FARI CAUSA A GIRGENTI ACQUE”?

Domenica 6 Marzo banchetto informativo sulle inadempienze di Girgenti Acque: -Frequenti interruzioni nell’erogazione dell’acqua; -Episodi di presenza di batteri nelle acque ad uso civile; -Pagamento illegittimo del canone di depurazione (quasi un terzo della bolletta anche dove la depurazione non funziona. Torniamo a chiedere pubblicamente per l’ennesima volta al Sindaco Pace di fare causa al gestore. Sarà soddisfatto del “servizio eccellente”?

12799301_594676994020094_855682857283468766_n

 

 

VINCENZO ROSSELLO E’ IL NUOVO ORGANIZER

Il Meetup Ribera 5 Stelle comunica che si è svolta l’assemblea per l’elezione del nuovo Organizer, il testimone passa da Patrizia Giglietta – prima donna ad ever ricoperto questo ruolo – a Vincenzo Rossello, 33 anni consulente del lavoro. Ricordiamo che il passaggio è dovuto ad una normale prassi prevista dal nostro statuto che prevede una rotazione semestrale.

IMU AGRICOLA: RACCOLTA FIRME PER L’ABOLIZIONE INCODIZIONATA (IN COLLABORAZIONE CON IL CSA DI RIBERA)

“Preoccupazione condivisa tra CSA e il Meetup di Ribera che insieme oggi domenica 1 novembre, presso la sede crispina del movimento in Corso Umberto I, stanno raccogliendo le firme per una petizione nazionale organizzata dal M5S in collaborazione con il “comitato riscatto”:

http://www.sicanianews.it/m5s-e-csa-di-ribera-mobilitati-c…/

IMG-20140316-WA0012

RIBERA 5 STELLE A SUPPORTO DEI DIPENDENTI DEL CONSORZIO DI BONIFICA

600_200294192Giorno 16 settembre, grazie alla collaborazione del Meetup Ribera 5 Stelle si è tenuta un’audizione in Regione tra i dipendenti del consorzio di bonifica AG3 e il governo per discutere e chiedere risposte sul futuro dei lavoratori.
La riunione – indetta dal deputato regionale Matteo Mangiacavallo (M5S) con sindacati e agricoltori presenti – ha messo in evidenza come negli anni sia mancata l’attenzione su un organo fondamentale per l’agricoltura come il consorzio, il quale ha bisogno di una riforma che metta i dipendenti in condizione di poter lavorare per vivere dignitosamente. Il Governo Crocetta con il PD ha perfino peggiorato la situazione con la cosiddetta “legge Baccei” (DDL 912 – art.49) che mira entro il 2020 a sopprimere del tutto il contributo ai consorzi, condannandoli a morte. Questo potrà avere pesanti conseguenze sulla gia’ tartassata agricoltura, in quanto il consorzio sarà probabilmente costretto ad alzare fortemente il costo dell’acqua irrigua. Si è convenuto allora di muoversi per la soppressione della “legge Baccei” e per le garanzie degli stagionali, che ad oggi prevedono 51 giornate lavorative. Almeno per quest’anno il rischio è stato scongiurato grazie alla sinergia con i sindacati che ha portato sia al mantenimento del servizio sia al finanziamento per raggiungere 78 giornate, le quali non sono comunque abbastanza per garantire la piena efficienza del servizio di irrigazione. Inoltre sono stati presi impegni per il rifacimento degli argini dei fiumi che interessano zone agricole. Matteo Mangiacavallo (M5S) e Ribera 5 Stelle continueranno a monitorare la situazione.

Ribera 5 Stelle

Patrizia Giglietta – Filippo Caternicchia – Franco Catalanotto